Organizzare un webinar con Anymeeting

webinar

Gli webinar, ossia seminari online, sono diventati uno strumento indispensabile per la formazione delle persone che fanno network marketing.

Molto spesso, anzi direi quasi sempre, i leader del MLM organizzano un webinar settimanale per presentare agli ospiti, l’opportunità di guadagno offerta dall’azienda con cui stanno collaborando al momento.

Ma se sei un po’ più ambizioso e cominci ad avere una tua struttura che necessita di formazione aggiuntiva, avrai sicuramente bisogno di un software per parlare ai tuoi collaboratori.

Come possiamo muoverci? Innanzitutto, dato che dobbiamo ottimizzare i guadagni, io mi orienterei verso una soluzione gratuita ma allo stesso tempo professionale, in cui abbiamo la possibilità di caricare delle slides e dei video da Youtube. Per cui la soluzione che mi sento di consigliarti è Anymeeting.

Un’ottima piattaforma disponibile anche gratuitamente

Questa piattaforma può essere utilizzata gratuitamente fino a un massimo di 25 partecipanti, superato questo numero, dovremo effettuare l’abbonamento che ha un costo di 18 dollari al mese.

Altre differenze tra la versione PRO è quella free, consistono nella possibilità di registrare l’evento e l’assenza di pubblicità nella sidebar laterale.

Utilizzare Anymeeting molto semplice, ci si collega a questo indirizzo https://www.anymeeting.com e ci si registra. Una volta ricevuta la mail di conferma siamo pronti per partire con la nostra webinar.

Una volta effettuato il login ci troveremo di fronte questa schermata che ci dà la possibilità di schedulare una conferenza nel prossimo futuro o di iniziarne una nell’immediato.

anymeeting caricare presentazione

Sicuramente avremmo bisogno di caricare delle slide da mostrare ai nostri spettatori per cui dobbiamo andare su Content library per avere le nostre presentazioni disponibili al momento del webinar.

Caricato tutto quello che ci serve, andiamo a vedere come una schedulare una conferenza, cliccando sul bottone relativo ci troveremo all’interno di una finestra in cui dobbiamo inserire tutti i dettagli, nome dell’evento, data e orario e nella casella Attendees inseriamo le mail degli invitati, una per riga o separate da una virgola.

anymeeting invitare contatti

Nell’area di testo email message andiamo a creare il testo del nostro invito, scegliamo nella casella audio mod, la possibilità agli altri di parlare o solamente di ascoltare. Listen only mode è la scelta più indicata per una webinar poi durante la conferenza si può sempre aprire il microfono a qualcuno dei partecipanti.

Ora siamo dentro alla nostra conferenza, come puoi vedere nella parte in basso, si può impostare la conferenza in tre modi, una discussione dove tutti possono parlare, la modalità question and answer mode, dove tutti i partecipanti hanno i microfoni spenti, ma possono prendere la parola in qualsiasi momento e infine l’ultima modalità, quella per la webinar vera e propria, listen only mod, dove l’unico microfono aperto è quello del presentatore.

Nella parte alta abbiamo i bottoni per condividere qualcosa, un video da Youtube, una presentazione in PowerPoint o pdf caricata in precedenza, o direttamente il nostro schermo, in quel caso dovremo installare un software aggiuntivo.

Bene, questo è più o meno tutto, abbiamo fatto una panoramica della piattaforma di Anymeeting che a mio avviso rimane la soluzione migliore per cominciare le proprie presentazioni, anche perché sono disponibili le applicazioni per seguire le conferenze con Android e IOS.

Grazie per la tua attenzione e se hai domande lascia un messaggio di seguito, alla prossima.

Lascia un commento...è gratis...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *