Networker senza SE e con tanti MA

problemi network marketing

Quando conobbi il Network Marketing, si chiamava ancora Multilevel Marketing. Oggi sono ancora convinto che sia una reale opportunità, una struttura lavorativa adeguata al nostro momento economico e sociale.

Il NM ha una etica insita nelle metodologie dei compensi, una metodologia meritocratica e non condizionata da religione, etnia, politica o sesso.

Anche fiscalmente, almeno in Italia, è particolarmente agevolata; la tassazione è ridotta e le procedure sono al minimo. Quindi Network Marketing senza dubbi …… senza SE, ma ecco che sorgono i MA..

MA nel panorama delle aziende che si autodefiniscono di NM si nascondono tante, troppe truffe. Sono moltissime le aziende, che promuovono “Schemi di Ponzi“, vere e proprie truffe fatte per far guadagnare l’azienda ed un manipolo di persone, che guadagnano in maniera ignobile sulle spalle di ignari cittadini, spesso coinvolti loro malgrado nel promuovere la truffa.

Poi ci sono i cosiddetti “Piani di Accumulo” dietro i quali si nascondono schemi piramidali, un sistema altrettanto truffaldino che rastrella soldi a destra e a manca, sempre a favore di pochi personaggi che spesso svaniscono come neve al sole poco prima che il sistema collassi.

Fin qui le aziende network-vestite, aziende travestite da ciò che non sono per truffare la gente.

Poi ci sono i NM promossi da aziende internazionali che in maniera non ufficiale operano in Italia. Alcune sono aziende serie e di comprovata serietà, altre lo sono un po’ meno, ma in ogni caso parliamo di aziende che sono prive di permessi e di autorizzazioni.

Spesso sono imprese che, in buona fede, pensano di poter operare legalmente in Italia in ragione di autorizzazioni ottenute in altre nazioni della comunità europea.

Stiamo quindi parlando di aziende che, in alcuni casi, possono essere delle degne rappresentanti dei sistemi di NM seri e legali, vere opportunità di lavoro e di crescita per migliaia di persone, ma che hanno manager inadeguati al diverso sistema giuridico e fiscale europeo.

Dopo troviamo altre aziende, quelle italiane. Al momento ne ho viste alcune con buoni propositi ma con gravi inadeguatezze, grandi idee, ma poca esperienza soprattutto nel segmento gestionale.

Queste aziende sono spesso il risultato di un incontro tra aziende e Networkers, ma non sempre queste due realtà hanno creato quelle sinergie indispensabili per realizzare una valida e reale opportunità. Di queste aziende possiamo solo sperare che crescano rapidamente per mettersi in regola.

Da ultimo ho visto progetti che hanno due caratteristiche eticamente disdicevoli e che in prospettiva possono essere non solo illegali, ma possono mettere in grossi guai i loro collaboratori; dopo adeguate ed approfondite verifiche ne parleremo in futuro. State solo attenti a chi presenta nuovi sistemi definiti a “clessidra”.. (Stay tuned)

Quindi in conclusione Network Marketing si in assoluto, ma con molta attenzione a con chi lo fate.

Lascia un commento...è gratis...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *