Dexcar, come avere una macchina gratis o quasi

dexcar

Oggi volevo dedicarmi ad un’azienda innovativa che sta lottando per operare in Italia nella piena legalità e rispetto delle regole, ma dalla direzione europea mi hanno comunicato che mancano ancora un paio di documenti.

Quindi ho cambiato obbiettivo, da uno positivo ad uno negativo: oggi parliamo di uno schema di Ponzi. Mantenere l’auto costa molto, ma oggi c’è la soluzione: Dexcar.

Questa azienda promette di farvi avere una automobile per due anni ed una serie di bonus e incentivi partendo da una sottoscrizione che può essere di 390€ o di 1710€.

Dexcar afferma: “Guidare un auto del valore di 15 mila euro per due anni… L’acquisto totale proposto è del valore di circa 15.000 euro, ma poiché non tutti dispongono di tale cifra, Dexcar ha ideato un programma di vendita (oltre a quello tradizionale) che vi porta ad avere un auto a noleggio gratuita per un minimo di due anni.”

Il tutto per solo 390€ passando su “tre tavoli” oppure per quelli che hanno fretta 1710€ passando solo su “due tavoli”. Oltre alla macchina scelta, avrete anche buoni benzina e altri vantaggi esclusivi.

Già, ma cosa devo fare per avere tutto questo ben di Dio? Nulla o quasi, infatti se in un primo momento per ottenere il diritto all’auto dovevate associare due nuovi clienti, ora con le modifiche apportate al piano compensi non è più necessario, ma se acquisite nuovi clienti a Dexcar sarete pagati.

Proseguendo sui due tavoli successivi andremo ad aumentare il numero dei clienti, ma simultaneamente aumenteranno gli incassi di Dexcar e le auto prenotate.

schema dexcar

Perché se manteniamo la disposizione proposta sembra un imbuto dove ogni 8 nuovi clienti uno esce a prendere la macchina e gli altri contribuiscono solo a pagarla. Nella tabella proposta da Dexcar è chiaro che sulla prima linea vi sono 8 nuovi clienti, ma sotto ci sarebbe solo una persona che accede al tavolo successivo.

Rimesso il sistema alla sua forma naturale, la piramide, vediamo come funziona.

Il nuovo cliente entra mettendo 390€ e quando saranno stati inseriti 2 nuovi clienti sotto il primo e 4 sotto i secondi e 8 sotto i terzi; quindi una volta che ci saranno 15 persone nel tavolo/piramide il primo entrato passerà al tavolo successivo. Ma intanto Dexcar avrà incassato 5.850,00 €

Tavolo preliminare 15 CLIENTI 5.850 € INCASSATI 15 AUTO
Tavolo principale Blu 127 CLIENTI 49.530 € INCASSATI 127 AUTO
Tavolo principale Blu 1023 CLIENTI 398.970€ INCASSATI 1023 AUTO

Qualche cliente/promoter di Dexcar mi ha fatto vedere foto e video delle auto consegnate da Dexcar… Sicuramente l’azienda ha consegnato una decina di automobili, ma se anche solo uno si fosse qualificato realmente in Dexcar, avrebbero incassato poco meno di 400.000€ a fronte di una spesa che è dell’ordine di circa 6/700€ al mese per auto…. perché le auto sono a NOLEGGIO!

Non ho idea dei termini contrattuali del noleggio e come venga stipulato, perché se è a nome di Dexcar, al limite, chi ne è già entrato in possesso potrebbe vedersi costretto a restituirla, ma se invece il contratto fosse a nome del beneficiario chi ha la macchina si troverebbe a dover pagare i canoni.

Ora rammentiamoci sempre una cosa, i soldi non si generano per miracolo, sono sempre collegati ad un lavoro, ad una merce, ad un commercio. Quando vi propongono un sistema che produce soldi, fatevi sempre le domande giuste.

Ricordate che la promozione di giochi piramidali è illegale si rischia fino a un anno e fino a 600.000 € di multa.

2 opinioni su Dexcar, come avere una macchina gratis o quasi

  1. Cristian
    6 mesi fa

    Non é un multilevel, un sacco di aziende usano il sistema a tavolo.
    Anche con il vino…

Lascia un commento...è gratis...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *