Strategia London Breakout

strategia di trading london breakout

Lo scopo di questa strategia consiste nell’andare a sfruttare la congestione notturna che si verifica su alcune coppie valutarie, come EUR/USD, GBP/USD e CHF/USD, ossia i cambi principali legati al mercato europeo.

Cerchiamo di cavalcare il breakout che si verifica nella prima parte della giornata, all’apertura della Borsa di Londra, quando gli operatori inseriscono gli ordini in piattaforma.

Stiamo parlando dei grandi attori del Forex, i cosiddetti Market Maker, coloro i quali muovono il mercato con la speranza che i traders retail li seguano per andare a prendere un profitto importante.

Per cui apriamo la nostra piattaforma di trading, non più tardi delle 8 di mattina, esaminiamo i grafici delle copie sopracitate con un timeframe stretto, 10/15 minuti.

Se il grafico ci mostra un andamento del prezzo, nella notte appena trascorsa, senza particolari picchi, ossia in un range contenuto tra i 10/25 pips, possiamo andare ad impostare la nostra London Breakout Strategy.

L’idea è quella di andare inserire un ordine OCO, composto da un ordine di acquisto con il livello di entrata al di sopra della congestione e un ordine di vendita, impostato all’apice inferiore. Non appena uno dei due ordini sarà triggerato, automaticamente sarà cancellato il secondo.

Cavalcare il trend o uscire dal mercato il prima possibile

Per quanto riguarda la presa di profitto, consideriamo che nel corso della mattinata, molto probabilmente avremo delle news già a partire dalle 10 di mattina, che potrebbero ad andare a invalidare il movimento, per cui direi di esaminare la situazione prima del rilascio di news importanti e se siamo in profitto di 30/40 pips, portare a casa il risultato.

In alternativa, si può portare lo stop loss a Break Even (punto di pareggio) e lasciar correre il profitto. Da questo punto di vista la gestione è vostra, nel contesto del vostro piano di Trading, ma non mi sento di dire che una volta “imbroccato” il movimento iniziale, si sarà a favore di trend per tutto il resto della giornata. L’idea non è quella, ma piuttosto sfruttare la “fiammata” iniziale.

strategia london breakout

Questa strategia prevede un solo trade al giorno, non inserite gli ordini nella piattaforma la sera, prima di andare a dormire, perché durante la notte può succedere di tutto.  Per cui la mattina presto, analizzate i grafici dell’Eurodollaro, del Cable e dello Swissy e cercate la situazione migliore, tradando solo se si è verificata una reale congestione.

Se non dovessero esserci le condizioni, ossia il prezzo ci mostra un certo “nervosismo”, rimanete fuori ! Nel frattempo analizzate lo storico del cambio, andando a cercare nel passato tutte quelle situazioni in cui si sarebbe potuto applicare la strategia e vedrete come la sua percentuale di riuscita sia abbastanza alta.

Lascia un commento...è gratis...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *