Segnali Forex d’inversione

segnali forex d'inversione

Nel precedente articolo abbiamo visto come le candele giapponesi forniscano informazioni molto dettagliate riguardo il movimento dei prezzi all’interno di un intervallo di tempo specificato.

Ora andiamo a analizzare come la loro disposizione all’interno del grafico ci dà la possibilità di poter individuare potenziali opportunità di acquisto o di vendita.

I grafici a candele sono molto popolari perché sono eccellenti per individuare i punti di svolta del mercato, osservando i modelli (patterns) che le candele vanno a creare, si può intuire se il mercato sta proseguendo nella sua direzione corrente o si prepara ad invertire.

Ci tengo a sottolineare che per prima cosa dobbiamo sempre tenere in considerazione i livelli statici del prezzo, quindi è chiaro che se un segnale si presenta su un’area importante andrà preso in maggior considerazione, rispetto a un pattern che si forma in una zona anonima del grafico.

In questo articolo tratteremo i cosiddetti reversal patterns, modelli d’inversione del prezzo che indicano il passaggio da una tendenza rialzista a favore di una direzione al ribasso e logicamente la situazione inversa.

Bullish patterns – Segnali Forex rialzisti

bullish engunfilgBullish engulfing – Lo schema consiste in una candela rossa seguita da una candela verde (o blu a seconda della piattaforma) più grande che avvolge completamente la candela precedente.

Il modello rappresenta un possibile segnale di svolta del mercato, che ci sta dicendo che la forza dei compratori è nettamente superiore a quella dei venditori. Il segnale è da ritenersi ancora più attendibile se la candela rialzista va a superare due o più candele precedenti.

La conformazione da manuale ci mostra una candela verde con un’apertura inferiore alla chiusura della candela precedente. Questo è possibile solo quando si verifica un gap, magari la domenica sera, alla riapertura del mercato. In definitiva il pattern “perfetto” si mostra raramente, per cui consideriamo valido il segnale quando abbiamo una chiusura nettamente superiore all’apertura precedente.

hammerHammer – Il pattern è composto da una singola candela, con corpo molto piccolo e un’ombra con una dimensione abbastanza pronunciata, almeno due o tre volte la lunghezza del corpo.

Alla fine di un di un trend ribassista, questo segnale ci mostra un potenziale ritorno di forza dei compratori. Maggiore sarà la lunghezza dell’ombra e più sarà da ritenere attendibile il segnale di inversione.

Per una conferma in più, si può attendere la chiusura della candela successiva che dovrà essere al di sopra della apertura del hammer.

morning_starMorning Star (Stella del mattino) – Si compone da tre candele, una rossa, seguita da una doji e poi da una candela verde che deve chiudere obbligatoriamente oltre la metà della prima candela.

Aprendo una posizione long sulla base di questo pattern, lo stop loss va impostato sul minimo raggiunto della seconda candela, diciamo una decina di pips oltre per avere quella tolleranza che spesso ci vuole per evitare false rotture.

Bearish patterns – Segnali Forex ribassisti

engulfing rialzistaBearish engulfing – Si tratta dell’esatto opposto del Bullish engulfing, abbiamo una candela verde completamente inghiottita dalla successiva candela rossa.

Il segnale ci suggerisce la possibilità di una inversione del trend rialzista a favore di una direzione ribassista, quindi è un segnale di vendita.

Nel caso la prima candela sia una doji, o comunque abbia un corpo contenuto, il segnale è sicuramente più forte!

nuvola neraDark cloud cover (nuvola nera) – Possiamo riconoscere questo modello attraverso i seguenti parametri: alla fine di un trend rialzista troviamo una lunga candela verde, seguita da una rossa che ci mostra un prezzo di apertura superiore rispetto alla chiusura precedente e che abbia un prezzo di chiusura oltre la metà della candela precedente.

È un partner molto raro che si può verificare, ad esempio, alla riapertura del mercato con relativo gap.

shooting starShooting star –  L’esatto opposto dell’hammer, abbiamo una candela rossa con un piccolo corpo e una lunga ombra che si presenta al termine di un trend rialzista, che ci mostra una forza evidente dei venditori.

Anche in questo caso, maggiore sarà la lunghezza dell’ombra e maggiore sarà l’importanza del segnale.

Conclusioni

In questo articolo abbiamo esaminato alcuni dei principali partner di inversione del prezzo, scoprendo che non si tratta di una disciplina complicatissima, ma è bene tenere in considerazione che i segnali Forex non sono una scienza esatta o peggio ancora, chiromanzia, semplicemente ci mostrano delle opportunità trading, con delle possibilità di riuscita statisticamente buone, poi è chiaro che l’ultima parola spetta sempre al mercato.

Lascia un commento...è gratis...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *